C’era una volta una software house

La vita segreta degli sviluppatori

Per diverso tempo siamo rimasti nell’ombra, a non curarci di farci vedere, un po’ come fanno tutti i supereroi più popolari o le rockstar.
Vuoi perché siamo degli informatici e l’eloquio non è il nostro forte, a meno che non avvenga in C#, python e simili. Vuoi perché quel piccolo mondo di intimità dove lavorare nei nostri “laboratori” di idee, giocando con la tecnologia per i fatti nostri... ci piaceva.
La nostra vita scorreva tranquillamente, per giorni, settimane, mesi e anni. Ma si sa. L’unica certezza è che tutto cambia.

Aria di cambiamento

In questi anni il lavoro ci suonava alla porta e i nostri progetti sono cresciuti, e noi insieme a loro.
Alcuni progetti erano ordinari, altri invece erano sfide. E dinanzi alle sfide abbiamo notato che il desiderio adrenalinico di nuovi progetti era sempre più forte, che le sfide e le montagne da scalare erano ciò per cui siamo nati.
Che sporcarci le mani per trovare soluzioni, portare cambiamento e rivoluzionare il lavoro di coloro che si rivolgevano a noi era la nostra missione.

Mondo (stra)ordinario

Per quanto la nostra missione ci fosse ormai chiara e ben impressa nel DNA, i nostri modi diretti, le nostre idee irriverenti, la nostra volontà di plasmare le soluzioni in modi non convenzionali non ci sembravano adatti a quel mondo invece così ordinario.

Pochi ma tenaci

Nonostante le strade da percorrere non fossero semplici, nonostante fossimo in quel momento una manciata di persone e la nostra personalità fosse un po’ ribelle, la trasformazione che portavamo era quella di cui i nostri clienti avevano bisogno.
Come diceva un personaggio famoso in un qualche film altrettanto famoso “Il settore manifatturiero non ha l’eroe che merita, ma quello di cui ha bisogno”. O qualcosa del genere.

Pronti all’avventura

C’era chi nutriva simpatia nel nostro essere così irriverenti e ambiziosi e chi storceva il naso di fronte alle nostre stranezze.
Vedendo che ogni cliente tornava a casa con una soluzione e che il suo business cresceva, ogni nuova sfida ci incoraggiava a fare di più e ogni sconfitta era un momento per migliorarsi; in quegli istanti abbiamo deciso di aumentare la nostra spinta. Dovevamo armarci e partire per l’avventura cavalcando il nostro SolidRules verso soluzioni sempre più inclusive per dispensarle a chiunque ne avesse bisogno, aziende grandi e piccole con problemi altrettanto grandi e piccoli che fossero.

Le prove superate

Le prove da superare in questa avventura sono state numerose. Diciamo che potremmo paragonarle alle fatiche di Ercole, solo che al posto di uccidere l’Idra di Lerna abbiamo deciso di costruire una sede nuova dove programmare il futuro. Al posto di catturare Cerbero abbiamo catturato nuovi talenti da inserire nel nostro team e invece di conquistare la cintura di Ippolita, regina delle Amazzoni, abbiamo ideato nuovi prodotti e soluzioni alle più disparate problematiche.

Svelarsi

Costruita e popolata la nostra fortezza operativa e “addestrati” i nostri strumenti, abbiamo deciso di toglierci il nostro, seppur affascinante, alone di mistero per far conoscere il nostro mondo raccontandovelo e mostrandovelo. Il nostro animo irriverente sentiva il bisogno di confronti, di nuove idee, di incontrare altre realtà e di esplorare nuovi orizzonti e tutto ciò è possibile solo buttandosi nella mischia.

Alexide_Accademy.jpg

La prova più importante

La nostra prova centrale sta qui, in questo testo che state leggendo e del quale forse vi domandate lo scopo. Beh, lo scopo è proprio quello di avervi qui. Abbiamo deciso di dedicare questa sezione del nostro spazio digitale per farci conoscere, per svelarvi chi sono le persone dietro ai prodotti che usate e farlo raccontare proprio da coloro che li hanno realizzati.
Siamo qui a scrivere per raccontarvi le novità, per consigliare, per ridere (sì perché in fondo noi non ci prendiamo troppo sul serio). In poche parole, siamo qui per trasformare i vostri problemi in soluzioni e farlo alla nostra personale maniera.
Ci saranno momenti in cui ci maledirete per il nostro modo di essere un po’ indisciplinati e un po’ sfrontati, ma alla fine scoprirete che è così che vi guideremo nella vostra personale e unica trasformazione digitale.

Lo strumento magico

Il nostro obiettivo nel corso del tempo è diventato quello di realizzare un Company System che grazie ad una unica soluzione potesse coprire tutte le vostre esigenze. Un obiettivo che grazie alle vostre necessità, agli spunti, ai problemi più assurdi e impossibili siamo riusciti a raggiungere.
Le sfide più grandi sono state le nostre maestre. SolidRules è il nostro elemento magico in questa storia, uno strumento mutaforma dalle diverse capacità. Qualche volta può essere un PDM, altre un CRM o un MES.
Può gestire le risorse umane ma sa parlare anche alle macchine. È capace di prevedere i pericoli e sa essere flessibile. E non smette mai di crescere.

Gli eroi non dormono mai

Ora che vi abbiamo rivelato una parte di noi, non si torna più indietro. Il nostro viaggio non è di certo terminato qui, sono ancora tanti i mondi delle soluzioni da esplorare e tante sono le aziende che desiderano un cambiamento.
Dietro i nostri computer e nelle sale riunioni c’è profumo di nuovo e di idee appena sfornate. Si può percepire l’elettricità nell’aria. L’intero stabilimento sembra aver preso vita per poterne prendere parte, oppure è merito della domotica? Chi può dirlo.

Ritorno al punto di partenza?

È vero siamo cambiati, la nostra sede è cambiata e il nostro prodotto è cambiato. Come conseguenza naturale del tempo e del mutamento delle esigenze. Ma in fondo siamo sempre noi stessi, con quella curiosità, tenacia e anticonformismo che ci caratterizzano.
Ma non torniamo da soli, torniamo con in mano un Company System che è capace di coprire ogni esigenza e affrontare insieme a noi ogni problema, anche apparentemente impossibile.

E quindi ti domandiamo, tu hai qualche problema da risolvere nella tua azienda? I tuoi reparti comunicano tra di loro? Senti di avere i costi e i tempi nelle tue mani?
Forse ti senti anche tu un po’ ribelle, un po’ creatore, un po’ inventore e forse hai bisogno anche tu dell’elisir SolidRules per risolvere i problemi che tormentano la tua attività. Se è così sei il benvenuto, ti aspettiamo.

Hai qualche problema da risolvere?

Esplora le nostre soluzioni

Altro da Alexide

Domande? Siamo qui per te.

Compila il form o invia un'email info@solidrules.com. Ci metteremo in contatto con te per fornirti tutte le soluzioni.

Contenuto bloccato

Per visualizzare il reCAPTCHA e inviare il messaggio è necessario accettare i cookie. Rivedi le tue preferenze o accetta i cookie.