La nuova frontiera degli edifici intelligenti

SolidRules è il Company System in grado di gestire quasi tutte le esigenze della tua azienda, potevamo quindi rimanere sordi a quelle legate alla gestione del tuo edificio o stabilimento?

Abbiamo unito la nostra conoscenza del mondo delle soluzioni IoT e AI, conoscenza concretizzatasi su SolidRules Quantum, con la capacità di analizzare grandi volumi di dati al fine di realizzare un sistema che permettesse di rendere il tuo edificio smart.

Comfort, automazione e efficienza energetica sono le parole chiave. Lo abbiamo sperimentato per primi sulla nostra pelle.

La nuova frontiera degli edifici intelligenti

Smart building: gli edifici di domani, oggi

Negli ultimi anni il dibattito sugli edifici intelligenti si è vivamente animato, il loro potenziale e benefici che portano sia all’azienda che al personale non sono passati inosservati.

Nello specifico uno smart building nasce da un insieme di tecnologie che consentono a diversi oggetti, sensori e funzioni all’interno dell’edificio di comunicare e interagire tra loro e anche di essere gestiti, controllati e automatizzati. Qui le tecnologie si incontrano creando un nuovo ecosistema.

Queste tecnologie rendono possibile l’automazione e l’adattamento efficiente dell’illuminazione, riscaldamento, ventilazione, sicurezza e altri sistemi dell’edificio. Il tutto in funzione del personale, caratteristiche dell’edificio e dell’ambiente esterno.

Smart building: gli edifici di domani, oggi

Efficienza energetica come obiettivo primario

L’obbiettivo primario del concetto dello smart building è strettamente legato all’efficienza energetica, l’Italia ha introdotto l’obbligo di realizzare edifici nZEB (near Zero Energy Building) come richiesto a suo tempo dalla Direttiva 31/2010/UE, recepita in Italia dal Decreto legislativo 192/2005.

Per muoversi verso questo obiettivo la realizzazione dell’edificio intelligente si basa su due sistemi principali: smart lighting, capace di regolare i livelli di luce in base ai dati e comportamenti degli utenti e sistema HVAC (Heating, Ventilation and Air Conditioning).

La realizzazione di questo sistema è stata possibile grazie alla registrazione delle singole esperienze in funzione di una serie di parametri, catalogando le scelte attraverso dati forniti dai device in uso dagli utenti (pc, tablet e smartphone) e da una serie di sensori a basso costo.

Grazie a edifici intelligenti, capaci di controllare l’energia utilizzata è possibile diventare efficienti proprio grazie a un indicatore che rileva quando interrompere o attivare l’erogazione dell’energia in uno spazio in funzione del suo utilizzo.

Efficienza energetica come obiettivo primario

Edificio antropocentrico

I benefici che percepiscono gli ospiti delle strutture smart building sono numerosi. Proprio perché gli smart buildings sono caratterizzati da elevati protocolli di salute e sicurezza, delle persone e degli asset, assicurano comfort e qualità di vita migliori.

Ad esempio, utilizzando i sistemi di ventilazione, riscaldamento, riduzione della rumorosità o illuminazione.

Soffermandosi sull’illuminazione, noi di SolidRules utilizziamo un sistema che permette di programmare la propria comfort zone luminosa al variare delle possibili configurazioni spaziali dell’edificio e delle condizioni ambientali al contorno minimizzando i consumi energetici.

Il progetto ha tenuto conto di aspetti legati alle caratteristiche antropometriche degli utenti per garantire un comfort personale negli spazi lavorativi in open space o in contesti do coworking.

È possibile far coesistere negli ambienti lavorativi contemporanei la possibilità di differenti configurazioni spaziali, adattabili nel tempo, ed un alto livello di comfort visivo per il singolo utente, superando le criticità legate ad una imposta standardizzazione dei livelli di comfort non sempre corrispondenti alle necessità reali delle persone.

Edificio antropocentrico

Cosa si cela dietro un edificio intelligente

Nel cuore degli edifici intelligenti si trova il Building Management System. Sistema di gestione dell’edificio che ha come obiettivo la riduzione dei consumi energetici e miglioramento del comfort delle persone che animano la struttura.

Questo è possibile grazie alle piattaforme basate sulle tecnologie in grado di integrare hardware, software e servizi ICT per garantire la raccolta e l’elaborazione dei dati e il loro successivo utilizzo al fine di prevedere, programmare e automatizzare in autonomia i processi dentro l’edificio.

SolidRules usa un sistema di Intelligenza Artificiale basato su Machine Learning in grado di prendere decisioni autonome sulla base dell'esperienza che non richiede quindi di programmare in anticipo tutte le situazioni.

Permette di gestire tutti gli aspetti dell’edificio come illuminazione, l’HVAC, impianto di allarme, finestre e tutto ciò che si ha necessità di includere nella sfera di Internet of Things. Un unico strumento per tutti i dispositivi dove puoi decidere dove archiviare i dati e il tutto può avvenire completamente in intranet aziendale senza rivolgersi a servizi cloud di terzi.

Non solo non devi prevedere in anticipo tutte le situazioni ma il sistema impara dall’esperienza degli utenti e evolve senza bisogno di avere un programmatore sempre a disposizione.

Cosa si cela dietro gli edifici intelligenti

Evoluzione senza fine

Il potenziale degli edifici intelligenti è difficile da immaginare ma quello di SolidRules in questo ambito noi ce lo immaginiamo piuttosto bene.

Ad esempio, stiamo sviluppando un sistema di monitoraggio basato su AI e Machine Learning per gestire la sicurezza sul lavoro.

Lo stesso sistema potrà essere usato per riversare automaticamente le ore del personale di produzione che lavora su più macchinari non connessi all’IoT.

Allo stesso tempo, il sistema potrebbe essere utilizzato in chiave Lean Production per valutare, attraverso Heat Map (Mappe di Calore) i percorsi di persone, mezzi e materie prime.

Evoluzione senza fine

Benefici

I benefici di una struttura smart sono diversi. In particolar modo si possono distinguere in due macroaree:
Benefici hard, legati al risparmio energetico, minor spesa per l’azienda, ottimizzazione della produttività.
Benefici soft rivolti agli ospiti della struttura sotto l’aspetto della loro salute, sicurezza e comfort zone.
Piu in dettaglio i vantaggi di un edificio intelligente sono:

  • Il controllo e monitoraggio dei consumi energetici al fine di ridurre sprechi
  • Miglioramento del benessere degli occupanti
  • Migliore gestione delle risorse in modalità coworking
  • Automazione dei comportamenti dell’edificio
  • Monitoraggio in chiave sicurezza sul lavoro
  • Semplificazione tramite l’uso di device comuni e un approccio unico
  • Archiviazione dei dati all’interno dell’azienda

Ma un edificio intelligente gestito con SolidRules ha anche altri vantaggi da non trascurare.

  • Puoi utilizzare dispositivi molto più economici di quelli proprietari (vedi i sistemi DALI per la gestione delle luci).
  • I dati restano nel tuo edificio e non hai come unica scelta un sistema in cloud del quale non puoi governare o prevedere i costi futuri.
  • Se il tuo è uno stabilimento produttivo i dati dell’HVAC piuttosto che quelli energetici possono intrecciarsi con quelli produttivi per ottimizzare la produzione (SolidRules MES).
  • Il sistema si integra con il tuo Company System, ovvero SolidRules Desk, per gestire la prenotazione degli spazi condivisi piuttosto che per mostrare i dati analizzati in cruscotti che puoi far arrivare dove ritieni più opportuno.

Domande? Siamo qui per te.

Compila il form o invia un'email info@solidrules.com. Ci metteremo in contatto con te per fornirti tutte le soluzioni.

Contenuto bloccato

Per visualizzare il reCAPTCHA e inviare il messaggio è necessario accettare i cookie. Rivedi le tue preferenze o accetta i cookie.