La soluzione per chi ha nei documenti CAD molte delle informazioni utili per gestire i ricambi

SolidRules Parts è una soluzione pensata per tutti coloro che hanno nei documenti CAD (in 2D o in 3D) molte delle informazioni utili per gestire i ricambi. Informazioni che vengono recuperate velocemente e messe a disposizione dell'ufficio ricambi o che possono finire direttamente sul portale web, sul cd da distribuire con la macchina o sul modulo e-commerce.

Ricambi in 2 click

SolidRules Parts permette la gestione dei ricambi in 2D e in 3D direttamente sul web. Dalla tavola CAD, con pochi secondi di lavoro ed un totale di 2 click, è possibile recuperare automaticamente:

  • La distinta componenti (Bill Of Material o part list).
  • Le informazioni relative a Varianti ed ai Kit.
  • Le immagini dei componenti per i quali si vuole gestire il ricambio.
  • Le coordinate dei pallini (balloons) che identificano i componenti sulla tavola.
  • Le proprietà del file.
I ricambi in 2 click

4 modi per gestire i ricambi

Non solo gestione della scheda ricambi, ma ricambio a partire da qualunque sorgente

1. Per gestire i ricambi di una vecchia macchina dove non hai la scheda ricambi ma una distinta di tipo ricambio o una distinta di produzione.
2. Quando possiedi un'immagine ma non l’oggetto lato CAD. La foto è sensibilizzata tramite editor dove permette di cliccare su singoli elementi che ti portano alla loro distinta e singolo articolo che vuoi acquistare.
3. Quando hai solo il PDF delle parti di ricambio. Il PDF viene sensibilizzato automaticamente grazie agli algoritmi smart di SolidRules Parts.
4. Nel caso della scheda di ricambi prodotta a partire dal CAD. Il codice del ricambio proviene da un disegno bidimensionale, una tavola del CAD, dove sono stati selezionati degli elementi tramite un'integrazione diventando cliccabili e da questi elementi è possibile vedere il codice del ricambio.

È possibile vedere sia gli oggetti bidimensionali che 3D, vedere istruzioni su come avviene il montaggio. Si può consultare la scheda PDF o un filmato che illustra il pezzo di ricambio e le sue specifiche.

4 modi per gestire i ricambi

Il carrello

Quando ti sposti sulla gestione del carrello, vedi tutte le informazioni legate alla valuta, le note inserite dal cliente o da un tuo collega, la lista della spesa. Quel carrello può diventare immediatamente un ordine, facendo un click oppure un preventivo da inviare via mail.
Puoi definire anche altre informazioni come quantità e pianificazione della consegna o precompilare i dati della fatturazione e della spedizione.

Cruscotto gestione ricambi

Sul cruscotto della gestione ricambi, vedi sì i ricambi richiesti ma anche ticket, documenti e tutto ciò che gira intorno a questi ricambi e che è importante conoscere, il tutto in base alla propria competenza e autorizzazioni in possesso.
Puoi vedere l’azienda cliente e conoscere la sua anagrafica, gli articoli acquistati precedentemente, le garanzie, i riferimenti agli interventi fatti sulla macchina venduta. Inoltre, conosci tutti i riferimenti al disegno e tutti i documenti correlati come scheda PDF, filmato e scheda che vede l’utente. In questo modo le esigenze dell’utente finale ed esigenze interne convergono.

4 modi per gestire i ricambi

A chi si rivolge

SolidRules Parts si rivolge ad aziende del comparto meccanico che gestiscono le parti di ricambio e che hanno nella tavola 2D una preziosa fonte di informazioni di prodotto. Se per te la tavola è "poco" e vuoi offrire ai tuoi clienti un’esperienza realmente innovativa allora puoi gestire i ricambi in 3D partendo proprio dall'oggetto solido che hai sul tuo CAD.

SolidRules Parts si rivolge a coloro che vogliono mettere a disposizione del cliente un sistema semplicissimo per recuperare la parte di ricambio della quale chiedere la quotazione. Se poi vuoi che il cliente non si limiti a chiedere una quotazione puoi arrivare ad offrire un completo e-commerce capace di arrivare all'acquisto on-line. Il sistema permette poi la gestione integrale dell'ordine ed il relativo tracking.

Con chi si integra

SolidRules Parts è integrato con Solid Edge, SolidWorks, Inventor e soprattutto con tutto l'ecosistema SolidRules (dal InCentro PDM al Configurator).

SolidRules Parts è auto-consistente e completo anche della parte di e-commerce. È comunque possibile integrare SolidRules Parts con moduli e-commerce già esistenti sul mercato o con quello che magari possiede il vostro Gestionale. Se la solita minestra sta diventando pure fredda non accontentarti: tuffati nelle succulente novità che ti offre SolidRules Parts.

Brochure

Scarica il catalogo dei prodotti SolidRules!

Brochure

Altre soluzioni

Tutta la suite SolidRules per coprire ogni reparto:

Domande? Siamo qui per te.

Compila il form o invia un'email info@solidrules.com. Ci metteremo in contatto con te per fornirti tutte le soluzioni.

Contenuto bloccato

Per visualizzare il reCAPTCHA e inviare il messaggio è necessario accettare i cookie. Rivedi le tue preferenze o accetta i cookie.